Gianluca Sibaldi


Nato a Pistoia nel 1964, il Maestro Sibaldi, dopo aver intrapreso, nella seconda metà degli anni ’70, studi classici di composizione e pianoforte, decide di abbandonarli per “vivere” la musica più liberamente, attraverso l’ascolto e l’analisi di vari generi musicali e la frequentazione di differenti band in esibizioni dal vivo nella sua terra natia. Ha successivamente iniziato il lavoro di turnista e arrangiatore negli studi di registrazione tra Pistoia e Firenze.

Negli anni ’80 ha fondato un suo studio di registrazione, rinnovato e rinominato 5.1 Factory nel 2005 con l’introduzione del sistema Surround 5.1. In questo spazio tecnologico tuttora scrive musica per cinema, teatro e tv, realizza arrangiamenti e scrive canzoni per produzioni discografiche, progetta creazioni ed allestimenti sonori per multimedia, eventi ed installazioni.
Ha realizzato la musica per numerosi lungometraggi, fra cui: Bagnomaria (Giorgio Panariello, 1998), Il paradiso all’improvviso (Leonardo Pieraccioni, 2003), Ti amo in tutte le lingue del mondo (Leonardo Pieraccioni, 2005), Una moglie bellissima (Leonardo Pieraccioni, 2007), Io e Marilyn (Leonardo Pieraccioni, 2009), Finalmente la felicità (Leonardo Pieraccioni, 2011), Margerita (Alessandro Grande, 2013), Un fantastico via vai (Leonardo Pieraccioni, 2013)

http://www.gianlucasibaldi.it/