Professione Turnista! Area batteria


Da  Ottobre a Dicembre  2012 a Firenze, presso lo studio KOAN.
Gli incontri:

  • BATTERIA: Legni, metalli, sonorità – PELLI: Modelli, sonorità – ACCORDATURA – SORDINATURA
  • PIATTI Costruzione e finiture – MICROFONI: Funzionamento – Dinamici / Condensatore – TRIGGER: Funzionamento e applicazione
  • Seminario di Steve Luchi : il batterista professionista in studio e live;
  • La microfonatura: tecniche e soluzioni per ottenere il miglior suono possibile dalla propria strumentazione, sia per la registrazione in studio che per la performance live
  • Come si organizza e si gestisce uno spettacolo: da Emanuele Fontana (diretore artistico del tour di Noemi) soluzioni e consigli per rendere il proprio spettacolo musicale, un evento “spettacolare”
  • Il produttore musicale: la realizzazione di un disco attraverso il lavoro del produttore artistico; consigli e direzioni per alzare la qualità del proprio “prodotto” musicale
  • Una band in studio: una band composta da professionisti, suonerà e illustrerà come procedere al meglio per la realizzazione di un progetto musicale in studio.

 

 

PROGRAMMA DELL’AREA BATTERIA

  • 1° incontro
    • BATTERIA
      Legni, metalli, sonorità
    • PELLI
      Modelli, sonorità
    • ACCORDATURA
    • SORDINATURA
  • 2° incontro
    • PIATTI
      Costruzione e finiture
    • MICROFONI
      Funzionamento – Dinamici / Condensatore
    • TRIGGER
      Funzionamento e applicazione
  • 3° incontro
    SPETTACOLO MUSICALE: IDEAZIONE SVILUPPO E GESTIONE DI UN TOUR
    Docente: Emanuele Fontana

    Concepire, ideare e realizzare uno show musicale. Preparazione e gestione di un tour. Strumenti pratici per la realizzazione di un live: la direzione musicale.

    • Le principali figure professionali
      • L’agenzia di produzione e booking, l’artista, il direttore di produzione , tour manager , direttore musicale , direttore tecnico, light designer , fonici di palco e sala,i musicisti, i backliners
    • Concetto di staff
      • Funzioni e interrelazioni fra i soggetti sopracitati dal primo giorno di prove all’ultima data finalizzate alla miglior resa possibile dello show (esempi di cooperazione fra soggetti e problematiche, gestione delle risorse umane, leadership della direzione)
    • Problematiche di un tour dal punto di vista del musicista
      • Aspetti economici ,contabili e fiscali, gli spostamenti, il soundcheck, il look e l’atteggiamento sul palco
    • Concetto di show
      • Dal punto di vista del musicista a quello dello spettatore
      • Il “rosso noemi tour 2011” di noemi ,dal cd al liv
    • Il concetto artistico : relazione tra l’artista e il direttore musicale, quello tecnico e il light designer
    • Scelta dei brani, il problema delle cover
    • La scaletta: dall’abbozzo a quella definitiva
    • Ideazione, creazione e realizzazione dello show
    • Il ruolo del direttore musicale e le sue scelte , dal rapporto con i musicisti , all’uso o meno delle sequenze, la ricerca di un “sound” coerente
    • Fase preparatoria alle prove: le sequenze ed esempi pratici di arrangiamento
    • Individuazione delle parti principali e interfaccia con i musicisti
    • Scrittura parti e\o ascolto singole tracce ( qui l’allievo dovra’ tramite più’ ascolti individuare le parti principali per poi vedere insieme ciò’ che va lasciato o tolto)
    • Esempi pratici di realizzazione efficace di un brano live : dal primo provino , all’arrangiamento su disco , alle differenze con l’arrangiamento per un live (tramite l’analisi e l’ascolto dell’insieme e delle singole tracce)
    • La scelta dei suoni della band e strumentazione relativa
    • Le prove musicali : esempi di gestione dell’arrangiamento (cambiamento rispetto all’idea iniziale, riarrangiamento di un brano che non “funziona”
    • La fase di allestimento : interrelazione con la direzione tecnica e con fonico di palco per la realizzazione degli ascolti per i musicisti e per l’artista e la scelta sonora della sala. interrelazione con il light designer
    • La durata dello spettacolo e scelta dei bis
    • La prima data
    • Problematiche durante lo show , interrelazione fra artista , musicisti e il ruolo del fonico di palco e dei backliners
    • La giornata tipo del musicista dalla partenza per la data al ritorno a casa
  • 4° incontro
    IL LAVORO IN STUDIO – REGISTRARE NEL MIGLIOR MODO POSSIBILE
    Docente: Francesco Foderà

    • Classificazione e caratteristiche dei microfoni
    • Microfonazione
    • Il trattamento acustico dell’ambiente
    • Classificazione e caratteristiche dei pick up
    • Tecniche evolute di ripresa sonora, in studio e sul palco
    • Il lavoro del Turnista
    • Il lavoro del Fonico
    • Il lavoro del tecnico del suono
  • 5° incontroLA FIGURA DEL PRODUTTORE – IL LAVORO IN STUDIO
    Docente: Matteo GiannettiLa figura del produttore è centrale nel processo di realizzazione di un prodotto musicale in studio.
    Durante la lezione verranno analizzati molti aspetti, tutti prettamente musicali, al fine di apprendere metodi e segreti delle produzioni più importanti.Nel dettaglio:

    • La figura del produttore: che cos’è, quando e come interviene nel processo di sviluppo del prodotto musicale in studio
    • Come cambia il lavoro del produttore al cambio delle “mode” musicali
    • In che modo il produttore interviene nel “mood” generale di un disco: scelta dei suoni, ambienti e strumentazione per ottenere i risultati sonori migliori.
    • Analisi/ascolto di alcuni fra i più importanti produttori di musica rock e pop, e di come hanno cambiato il modo di produrre nel tempo.
  • 6° incontro
    • REGISTRAZIONE
    • CONFRONTO CON PRODUTTORE ARTISTICO.
  • 7° incontro
    UNA BAND DI PROFESSIONISTI IN STUDIO!!
    Una band composta da professionisti, suonerà e illustrerà come procedere al meglio per la realizzazione di un progetto musicale in studio di registrazione.